Controllo del rischio di esplosione della polvere di carbone

La necessità di preparare una documentazione dettagliata relativa alla minaccia di un'esplosione ricade sulle spalle degli imprenditori che trasportano, immagazzinano o immagazzinano merci che potrebbero creare un'esplosione. Non sono solo gas e combustibili liquidi, che di solito sono associati a tale minaccia. A questo stesso gruppo di beni sono inclusi anche i cosiddetti solidi con un alto grado di disintegrazione. Tali particelle possono facilmente infiammarsi se esposte a temperature elevate. Quindi solo un passo verso una possibile esplosione.

Atti giuridici applicabiliL'analisi del rischio di esplosione deve essere compilata in base alla legge attualmente applicabile. In questo esempio, si tratta innanzitutto dell'ordinanza del Ministro dei ruoli in merito ai requisiti minimi di sicurezza e salute nei locali in cui esiste la possibilità di un'esplosione. La modifica della possibilità che la documentazione pertinente sia il risultato dell'analisi di cui sopra è definita nella Decisione del Ministro degli affari e assistenza nazionali in merito alla protezione antincendio degli edifici. Questi due documenti sono regole chiave nei ruoli associati all'assistenza pre-esplosione. Le norme in materia di salute e sicurezza sul lavoro in cui presenta tali rischi devono essere adattate alle raccomandazioni di tali regolamenti.

Chi dovrebbe eseguire l'analisi?L'analisi del rischio di esplosione dovrebbe essere effettuata da una società speciale con buone qualifiche. Effettuerà la valutazione della struttura e ricostruirà la sua qualifica sulla base di un importante status giuridico, confrontando lo stato attuale con la documentazione attualmente in funzione nella struttura specifica. Solo così puoi avere la garanzia che tutta la procedura sarà completata insieme alle regole di base e che i documenti saranno preparati in modo appropriato.