Il primo discorso pubblico dell imperatore del giappone interessato

Nella forma internazionale, c'è un linguaggio diplomatico, che è determinato dalla cultura e dal gioco delle dichiarazioni. Ma oltre a questo, include un'intera gamma di espressioni, che in modo velato riflettono le intenzioni del relatore. Hai bisogno di conoscerli per leggere con la giusta tecnologia, che di solito non è conveniente per gli utenti.Politici di vari paesi fanno discorsi pubblici e indirizzi indirizzati ai destinatari di aree linguistiche ricche. Un interprete svolge un ruolo importante nella posizione attuale. Da lui in gran parte dipende dalla ricezione del messaggio. Richiede non solo di conoscere bene la lingua dell'altoparlante, ma dovrebbe anche avere una buona conoscenza della delicata situazione e delle condizioni internazionali.

Quale metodo di traduzione nella diplomazia è usato ripetutamente?Il modo migliore per tradurre questi discorsi è l'interpretazione consecutiva. Non sono aggiornati, o paralleli alle affermazioni, solo negli spazi tra parti più piccole o più lunghe del testo. Il traduttore ritiene troppo importante il compito di riassumere i frammenti agli ascoltatori, tenendo conto del loro scopo e sottolineando i punti più importanti. Non è facile, perché ogni lingua contiene espressioni idiomatiche o frasi che non possono essere tradotte letteralmente e in ordine, abbinate a tutti i contesti. Il linguaggio della diplomazia abbonda anche in varie metafore e generalità, le quali influenze consecutive devono limitare a una situazione più letterale a disposizione dei destinatari su un livello diverso. Allo stesso tempo, l'interpretazione consecutiva richiede di essere libera da una sovrainterpretazione.

Chi dovrebbe eseguire la traduzione?

fonte:

Le persone che lavorano sulle traduzioni vogliono essere una grande predisposizione per una rapida analisi del contenuto, la selezione delle informazioni più importanti, la costruzione di una dichiarazione che sia fluida e che rifletta accuratamente l'effettiva intenzione del relatore. Questa è la dura attenzione del traduttore nella sua forza internazionale. L'interpretazione consecutiva in circostanze fresche viene eseguita da esperti con una vasta esperienza. Hanno i metodi per ricordare il contenuto o elencarlo nella struttura delle abbreviazioni per singole parole o simboli che segnano l'intonazione, l'accento o enfatizzano le parole chiave. Grazie a questo, sono modellati per riflettere le dinamiche simili al tipo di diffusore.E così l'interpretazione consecutiva è una traduzione orale, condensata e quindi solitamente inferiore al testo originale, che riflette la quintessenza della cosa e il corso del pensiero del relatore, così come le sue intenzioni.